PALAZZO SAN CLEMENTE A FIRENZE

2011

Esercitazione svolta nell'ambito del LABORATORIO DI RILIEVO DELL'ARCHITETTURA, Corso di studio in Scienze dell'Architettura (B008), II anno, I semestre, a. a. 2011 - 2012.

Docente: Prof. Grazia Tucci
Tutor: Valentina Bonora, Laura Bucalossi, Daniela Cini, Alessandro Conti, Lidia Fiorini, Nadia Guardini, Alessia Nobile


L’oggetto di studio, all’interno del Laboratorio di Rilievo, è un palazzo cittadino settecentesco situato in via Micheli n°2, ad angolo con via Gino Capponi, che oggi è sede del Dipartimento di Urbanistica e Pianificazione del Territorio e della Biblioteca di Scienze Tecnologiche della Facoltà di Architettura dell’Università degli studi di Firenze.
L’edificio è caratterizzato dalla facciata principale, sul lato sud che affaccia in via Micheli, composta da una sequenza prospettica di volumi che le conferisce una suggestiva alternazione di pieni e vuoti. Lateralmente il palazzo si apre su un giardino con una loggetta a tre arcate a tutto sesto.

Il lavoro è stato organizzato in gruppi, dividendo l’edificio in zone, sulla base di una poligonale di inquadramento. I metodi di rilievo adottati sono stati il rilievo topografico celerimetrico e rilievo diretto per gli elementi di dettaglio.

rete di inquadramento topograficoSchema planimetrico della rete di inquadramento topografico

sezione trasversale sull'ingressoSezione trasversale passante per l’ingresso da via Micheli e rivolta verso l’interno

sezione trasversale sull'ingresso rivolta verso l'esternoSezione trasversale passante per l’ingresso da via Micheli e rivolta verso l’esterno

pianta e sezione della loggia lateralePianta e sezione longitudinale della loggia che affaccia sul giardino laterale

sezione longitudinale passante per l'ingressoDettaglio della sezione longitudinale passante per l’ingresso su via Micheli